FOCACCIA DI RECCO

Antipasto
DIFFICOLTÀ

DIFFICOLTÀ

TEMPO

TEMPO

INGREDIENTI

Ingredienti per l’impasto

400 g di Farina Manitoba
250 ml d’acqua
10 g di sale fino
40 ml di olio evo

 

Ingredienti per il ripieno e la copertura

500 g di crescenza Soresina
30 ml di olio evo
10 g di sale fino

La focaccia con il formaggio è una delle ricette più note e gustose della Liguria. Famosissima in tutto il mondo, un tempo veniva cucinata esclusivamente durante il periodo della ricorrenza dei morti.
Il suo sapore e la sua notorietà però hanno fatto sì che ormai da anni si possa facilmente trovare in qualsiasi momento dell’anno.

PREPARAZIONE

Mescolate in una caraffa l’acqua a temperatura ambiente con l’olio e il sale e versate il tutto in un’impastatrice. Mentre impastate aggiungete un cucchiaio di farina alla volta fino ad ottenere un impasto omogeneo. Continuate quindi a impastare a mano per circa 10 minuti.
Trasferite l’impasto su un piano di lavoro leggermente oleato, formate un panetto e avvolgetelo con pellicola che lascerete riposare almeno 2 ore in frigorifero.
Trascorso tale tempo dividete l’impasto in due parti, una delle quali stenderete in una sfoglia sottile di circa 2 mm su una teglia precedentemente unta con l’olio. Nell’adagiare la sfoglia nella teglia aiutatevi con le mani unte tirando gli angoli e i lati in modo da assottigliare il più possibile l’impasto.
Conservate l’altra parte nella pellicola.
Posizionate a questo punto mucchietti di crescenza leggermente distanziati tra loro aiutandovi con un cucchiaino. Stendete quindi l’altra metà d’impasto sempre in una sfoglia di 2 mm e adagiatela sopra la teglia tirandola fino ai bordi. Eliminate la sfoglia in eccesso rifilando i bordi con la lama di un coltello, poi pizzicate l’impasto con due dita in modo da aprire qualche foro, che servirà a fare uscire l’aria formata all’interno. Spennellate con olio la superficie e cospargetela con un po’ di sale fino. Cuocete in forno statico preriscaldato a 250° per almeno 15 minuti, o fino ad ottenere una superficie dorata (230° per 8-10 minuti se forno ventilato). Sfornate e servite calda.