Penne alla sorrentina filante

PRIMI
DIFFICOLTÀ

DIFFICOLTÀ

TEMPO

TEMPO

INGREDIENTI

250 g di penne rigate
12 pomodorini ciliegini
180 g di Mozzarella Latteria Soresina
Olio, sale e pepe (q.b.)
Qualche foglia di basilico fresco

Per chi vuole assaporare il gusto dell’estate mediterranea, senza rinunciare alla
golosità della pasta al forno, la ricetta delle penne alla caprese filante vi
permetterà di avere un primo piatto saporito, senza accendere il forno…

PREPARAZIONE

Per cominciare prendiamo una pentola grande per cuocere la pasta, riempiamola d’acqua e mettiamola a bollire sul fuoco.

Laviamo i pomodorini, tagliamoli a spicchi, leviamo i semi e teniamoli da parte. Laviamo anche il basilico fresco e mettiamolo a scolare bene.

Scoliamo la Mozzarella Latteria Soresina, strizziamola leggermente e tagliamola a dadini.

Quando l’acqua per la pasta avrà raggiunto il bollore, saliamola, caliamo le penne rigate e lasciamole cuocere, mentre continuiamo la preparazione del sugo.

In una pentola antiaderente a parte, scaldiamo un filo d’olio extravergine di oliva e mettiamo a cuocere i pomodorini tagliati.

Scoliamo la pasta ben al dente e uniamola al sugo formato dai pomodorini ciliegina. Dopo aver amalgamato bene pasta e sugo, cospargiamo con la mozzarella tagliata a dadini, spolveriamo con un pizzico di pepe nero, copriamo con un coperchio e lasciamo la pentola sul fuoco per qualche minuto per far sciogliere la mozzarella.

Appena la mozzarella sarà sciolta e filante, leviamo la pentola dal fuoco e aggiungiamo le foglie di basilico fresco ben asciutte.

A questo punto le vostre penne alla caprese filante saranno pronte per essere portate a tavola.

Buon appetito!