MALLOREDDUS CON ASPARAGI

PRIMI
DIFFICOLTÀ

DIFFICOLTÀ

TEMPO

TEMPO

INGREDIENTI

200 g di malloreddus

75 g di asparagi

1 cucchiaio d’Olio

1 scalogno

50 gr di Burro Soresina

1 pizzico di sale fino

Peperoncino

I malloreddus con asparagi arrivano dritti dritti dalla Sardegna.
Questo primo piatto vi racconterà qualcosa in più sul gusto, sui veri
sapori e sulla bontà genuina di questa meravigliosa terra.

PREPARAZIONE

Prendete una padella antiaderente e fate sciogliere a fuoco lento il burro. Aggiungete due cucchiai di acqua per non far sì che il burro non si bruci. Fate appassire lo scalogno tagliato finemente nel Burro aggiungendo sale e pepe. Lasciate cuocere per qualche minuto e poi mettete nella padella anche gli asparagi precedentemente tagliati a pezzetti di 2/3 cm. Aggiungete un bicchiere di acqua e lasciate cuocere gli asparagi. Prendete una pentola a parte con abbondante acqua e sale grosso e fate cuocere la pasta. Poco prima della cottura, qualche minuto prima, scolate la pasta e versatela nella padella facendo saltare i malloreddus nel sugo di asparagi preparato e con un mestolo di legno girate il tutto. Aggiungete un pizzico di peperoncino. Servite e gustate le bontà di Sardegna!